Aprire un franchising di successo: requisiti e consigli

Cos’è il franchising e quali sono i suoi vantaggi? Ecco alcuni consigli per aprire un’attività di successo con il sistema di business più utilizzato al mondo.

aprire attività successo franchising

Il franchising è un sistema di business che permette l’avvio di un’attività autonoma anche ad imprenditori inesperti con un minor rischio nonché con minori costi. Per questo motivo è molto diffuso e, soprattutto in periodi di instabilità economica, è spesso consigliato se si pensa di mettersi in proprio. Ma come aprire un franchising e cosa dobbiamo valutare prima di scegliere il marchio a cui aderire?

In cosa consiste il franchising?

Il franchising permette di sfruttare un modello di business già testato sul mercato ed il cui successo è stato verificato. Si tratta di una formula di collaborazione tra un imprenditore, che vuole servirsi di un format già sperimentato, e un marchio, che vuole commercializzare i propri servizi o prodotti. In questo modo il franchising è conveniente sia per l’affiliato che per l’affiliante o franchisor.

Per l’affiliato è una solida opportunità e facilita l’avvio dell’attività contenendo rischi e costi, dato che utilizza un marchio noto e riceve visibilità, esperienza e formazione. Esistono molteplici tipologie di franchising, da negozi di abbigliamento a ristoranti o agenzie viaggi. Prima di prendere una decisione bisogna valutare ogni possibilità per capire i costi fissi, i tempi di avviamento, la notorietà del marchio o il trend di crescita del settore.

Requisiti per aprire un’attività in franchising

Come accade  per qualsiasi progetto imprenditoriale, nel processo di avviamento di  un’attività in franchising ci sono dei requisiti obbligatori:

  • Apertura della partita IVA da parte dell’imprenditore o della società che svolgerà l’attività.
  • Iscrizione presso la Camera di Commercio al Registro delle Imprese.
  • Apertura delle posizioni Inps ed Inail.
  • Invio al comune della dichiarazione di inizio attività.

Ci sono anche obblighi personali per l’affiliante. Quest’ultimo non potrà essere stato dichiarato fallito in precedenza, essere stato dichiarato delinquente abituale, aver riportato nei cinque anni precedenti due o più condanne o aver riportato condanne penali per delitti contro la pubblica amministrazione.

Scegliere un franchising di successo

Il primo step per aprire un’attività in franchising è analizzare più di una proposta per poter scegliere quella idonea. Una volta studiate le condizioni generali e scelti i marchi che soddisfano  le proprie esigenze, si consiglia di chiedere ulteriori informazioni. È necessario confrontare e studiare i contratti proposti, i costi d’ingresso, l’investimento iniziale ed i canoni richiesti. Inoltre sarà importante tenere conto della formazione e dei servizi offerti, della durata del contratto e delle condizioni di rinnovo.

In una seconda fase d’analisi è importante valutare il numero di affiliati attivi, la notorietà del brand ed i margini di guadagno. Oltre a ciò, contattare alcuni affiliati, attivi e non, potrebbe  essere un’ottima idea per conoscere i pareri sull’assistenza e la formazione ricevuta.

Per portare l’attività al successo, dopo aver scelto il marchio adatto alle proprie aspirazioni, sarà necessario  anche gestirla nel modo giusto. La promozione ed il marketing a livello locale, l’organizzazione delle risorse e la comunicazione con il cliente saranno i principi chiave per raggiungere buoni risultati.

Il modello Mister Lavaggio: una community franchising

Mister Lavaggio è un franchising di lavaggio auto a domicilio presente in molte città italiane e con un grande trend di crescita. Uno dei punti di forza del marchio è il modello di rapporto con gli affiliati, i Washer, che si può definire come “community franchising”. Chi aderisce a Mister Lavaggio fa parte, appunto, di una community, ovvero di un gruppo di persone che sanno di condividere un obiettivo ambizioso e uno stile di vita.

Gli affiliati di Mister Lavaggio non sono mai soli sul campo e possono contare sia sul supporto dell’azienda che di tutto il gruppo dei Washer. Chi aderisce viene formato e seguito da subito. Oltre a ciò esperienze, consigli, protocolli di lavaggio e strategie di marketing sono in continua evoluzione grazie al feedback di tutta la community.

Per affiliarsi basta avere la volontà di mettersi in proprio e un piccolo investimento iniziale. Non sono necessari locali commerciali o mezzi di trasporto particolari, non ci sono royalties e non ci sono costi annuali di rinnovo. La quota di adesione comprende i materiali e gli strumenti per i lavaggi, la formazione, l’assistenza continua, il sistema di gestione delle prenotazioni, vestiario, materiale pubblicitario e tanto altro. Inoltre sono disponibili anche soluzioni di pagamento dilazionato.



I dati da te forniti verranno utilizzati per contattarti e inviarti informazioni riguardo l'adesione a Mister Lavaggio. Qui la nostra informativa sulla privacy

Usiamo i cookie per permetterti di navigare e per scopi di marketing. Per maggiori informazioni o per negare il consenso puoi consultare la nostra cookie policy. Cliccando sul bottone o utilizzando in qualsiasi modo il sito acconsenti al loro utilizzo.

Invio dei dati